PIEZOMETRI

Lo strumento permette di determinare la pressione alla quale è sottoposto il liquido nella condotta in cui si vuole effettuare il rilevamento.

PER INDIVIDUARE LA QUOTA PIEZOMETRICA DI UN LIQUIDO

Il piezometro è un dispositivo che consente di individuare la quota piezometrica di una massa liquida.

Lo strumento permette di determinare la pressione alla quale è sottoposto il liquido nella condotta in cui si vuole effettuare il rilevamento.

https://edilpozzi.it/wp-content/uploads/2020/08/piezometri.png

COSA SIGNIFICA PIEZOMETRO?

Il piezometro è costituito da una serie di tubi ciechi e micro fessurati da 1,0″; 1,5″ e 2,0″ in PVC o Acciaio, disposti in foro secondo le richieste del progettista o della DD.LL. Disponibili con svariati diametri nominali e larghezza delle fessure.

Sono spesso rivestiti con Geotessuto nelle parti filtranti che, in funzione dell’applicazione, possono anche essere più di una, all’interno della stessa colonna.

Il tubo piezometrico è normalmente installato entro un foro di sondaggio realizzato a carotaggio continuo o a distruzione. Per la misura del livello piezometrico si possono impiegare dei comunissimi Indicatori di Livello (Freatimetri) oppure delle celle piezometriche elettriche o a Corda Vibrante. Comunemente terminato sul piano campagna con un apposito chiusino in acciaio o con un tombino carrabile.

RICHIEDI UN PREVENTIVO




















    Client:
    Addison Construction